Fra gli interventi più richiesti da un pubblico sia maschile che femminile compreso tra i 40 e i 70 anni troviamo il lifting cutaneo, ampiamente utilizzato per ovviare ai segni del tempo che passa.

Il Dottor Peroni Ranchet accoglie con discrezione e cortesia i propri pazienti che desiderano sottoporsi ad un lifting nei suoi studi di Gallarate in via L.Borghi 15, Milano e Como riservando loro una prima visita di valutazione durante la quale verranno verificati e studiato tutti i parametri necessari per stabilire il percorso di cura perfetto.


Quali sono i fattori che velocizzano i naturali processi di invecchiamento del nostro viso?

Esistono diversi fattori che provocano un'accelerazione nei processi di invecchiamento del volto e del collo; tale degenerazione si manifesta con rughe più o meno profonde intorno agli occhi e fra il naso e la bocca, con l'abbassamento delle guance e il formarsi di depositi di grasso localizzati prevalentemente intorno al mento e al collo.
Tra i fattori colpevoli di velocizzare l'invecchiamento cutaneo si annoverano una prolungata e costante esposizione al sole, il fumo e le caratteristiche individuali di pelle e di struttura scheletrica del viso.

Attraverso un intervento di lifting del volto è possibile eliminare questi inestetismi rimuovendo le rughe e l'eccesso di grasso, distendendo la pelle in seguito al riposizionamento dei muscoli.

Il lifting è quell'intervento mediante il quale si riporta la pelle del viso nella posizione che aveva prima di invecchiare; l'intervento di lifting può essere totale o interessare solo una parte del viso, definendosi in questo caso minilifting.

Il minilifting si attua quando il rilassamento coinvolge solo una parte del viso, fronte, guance o collo, e avviene, come per il lifting totale, tramite riposizionamento dei tessuti nella zona trattata.

Chi si rivolge a un intervento come il lifting o il minilifting?

I pazienti che maggiormente valutano un intervento contro il rilassamento cutaneo sono sia uomini che donne di un'età compresa fra i 40 e i 70 anni.

La prima visita presso lo studio del chirurgo plastico sarà di valutazione: lo specialista analizzerà la qualità della pelle, dei muscoli e la struttura ossea del volto e dopo aver effettuato gli studi opportuni illustrerà gli obiettivi e i risultati estetici raggiungibili, verificherà le condizioni di salute del paziente che potrebbero influire sulla buona riuscita dell'intervento, chiarendo ogni dubbio e rispondendo ad ogni domanda del paziente.

  

Il lifting lascia cicatrici particolarmente evidenti?

Grazie alle tecniche più sviluppate frutto di anni e anni di esperienza e studi, il lifting si presenta come un intervento le cui incisioni sono veramente poco visibili poiché restano nascoste tra i capelli, oppure davanti e dietro le orecchie.

Presso gli studi di Gallarate, Como e Milano del Dottor Peroni Ranchet, il chirurgo professionista e il suo staff qualificato si prestano per svariati interventi di chirurgia, sia plastica che estetica: dalla rinoplastica, mentoplastica, addominoplastica, mastoplastica additiva o riduttiva, dal lifting al filler per attenuare le rughe di espressione, aumentare il volume di labbra e zigomi, fino a liposuzione, lipofilling e numerosi altri trattamenti mirati per la risoluzione di un inestetismo sviluppati in seguito alla continua e assidua ricerca di tecniche innovative.

 

Rivolgiti all'esperienza di un chirurgo professionista sia nel campo della chirurgia plastica che in quello della chirurgia estetica: avrai la certezza di poter collaborare con un professionista in grado di garantire un percorso di cura studiato nei minimi dettagli insieme a te e risultati assolutamente naturali e piacevolmente in armonia con i tuoi tratti somatici.